Watsonia artist Marcello D’Amico exhibits at Montmorency’s Busybird Studio Gallery

Marcello D’Amico is exhibiting his art in Montmorency. Picture: Kylie Else.

Marcello D’Amico is exhibiting his art in Montmorency. Picture: Kylie Else.

THE beauty and mystique of women is captured in the latest exhibition of works from award-winning Watsonia artist Marcello D’Amico.

Almost all of the 73-year-old artist’s drawings, paintings, watercolours, ceramics, sculptures and poems celebrate the beauty of the female form.

“I’ve tried to bring out the essence, femininity and sensuality of the figure by focusing on female bodies of all ages, creating an illusion that the viewer is admiring a woman in her own private environment, without pretences and artificiality,” D’Amico said.

“I do not intend to detract from various representations of woman, but wish society to see her in all her forms, rather than a single stereotype.”

D’Amico, who has been married to Pauline for 43 years, said he was “dedicated to women” and his exhibition was a mini-retrospective of his life. “Women are very inspiring,” he said. “I don’t even talk about equality because it shouldn’t be an issue.”

Italian-born D’Amico has also incorporated the colours of his birthplace into his “female landscapes”.  “Even though my work is mainly inspired by my birthplace — the Aeolian Islands — I consider my works universal and they are aimed at a universal audience,” he said.

“The volcano Stromboli, on the island where I lived for three years in the small village of Ginostra, left an indelible impression on me. The palette of red, yellow and blue is strongly influenced by the fiery outbursts that were part of my everyday experiences. The sensuality of women … is embraced in my coloured drawings where they feel, and are, free.”

The Voyages of the Boy From Ginostra is at Busybird Studio Gallery, 2/118 Para Rd, Montmorency, from April 12 to May 10.

@marcello-damico

Melbourne, assegnato a Marcello D’Amico l’annuale premio della Giornata del Lavoratore “May Day Award”

di Marcello D’Amico

https://encrypted-tbn0.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcSiSBWpsePKfMBJ_heit43cq_qsCNqWm9b-3DsoWnadb0DenFJNLa premiazione ha avuto lugo durante la serata di gala, il May Day Award Dinner 2016 venerdi’ sera 5 maggio (Cena della Premiazione della Giornata del Lavoratore 2016) e quest’anno la giuria ha deciso di assegnare questo prestigioso premio al sottoscritto per il mio contributo negli ultimi 50 anni alla societa’ italo-australiana nelle varie mie attivita’ e per i miei 53 anni di appartenenza al Partito Laburista Australiano.

La premiazione e’ stata coordinata dall’ex presidente della camera dei deputati di Camberra, onorevole Harry Jenkins, che durante il suo discorso alquanto descrittivo, piu’ di una volta si e’ riferito alle Isole Eolie ed in particolare a Ginostra con le sue quasi 40 anime. “In questi lunghi anni, il Ragazzo di Ginostra (riferendosi al mio ultimo libbro illustrato di poesie) si e’ distinto in tantissime attivita’ artistiche, culturali, sportive e comunitarie. Inoltre non possiamo ignorare i 53 anni di associazione con il nostro Partito Laburista”.

La presentazione e’ stata fatta dal deputato statale Colin Brooks, molto conosciuto ai nostri ospiti eoliani, che e’ pure segretario parlamentare del Premier del Victoria Daniel Andrews. Anche l’onorevole Brooks si e’ congratulato con l’amico Marcello ed ha voluto menzionare piu’ di una volta le bellezze della Isole Eolie e della Sicilia. Sembra che una sua antenata materna sia emigrata dalla Sicialia a Melbourne per poi stabilirsi a Sydney verso il 1850!!!Dopo la premiazione anche io ho dovuto fare il mio intervento che e’ stato apprezzato ed applaudito.

Erano pure presenti mia Pauline con nostro figlio John-Paul, ambedue hanno visitato in passato le belle Isole Eolie, l’ex premier del Victoria John Cain, che ospito’ piu’ di una volte le delegazioni del Comune di Malfa, l’ex ministro Sherryll Garbut, la giovane deputato Bromwyn Halfenny, sindaci ed ex sindaci e consiglieri di tre municipalita’, ed infine la Direttrice Generale di Multicultural Arts Victoria Jill Morgan e il suo consorte Professore Andrew Pearce, che visita con una certa frequenza l’Universita’ Sapienza di Roma dove fa ricerche scientifiche IT insieme ai suoi colleghi italiani.

Nelle foto della copia del programma ufficiale alcune immaggini di Marcello, con tre ragazze nel 1963 durante la marcia della pace di 42 km in ricorrenza del bombardamento di Hiroshima, con il vice leader statale James Merlino ed il leader federale del partito laburista Bill Shorten, con l’ex Premier del Victoria John Brumby ed infine con la sua orchestra Malfa Band la sera del debutto il 31 dicembre 1959.

Nella foto Harry Jenkins, John-Paul, Pauline, Marcello D’Amico, il deputato Colin Brooks.

@marcello-damico

Biagio Famularo from Sydney

bfamularodi Biagio Famularo

Ecco la seconda parte del nostro viaggio alle Isole Eolie quest’estate, con un video del Gran Cratere di Vulcano ripreso con il mio drone insieme con la mia moglie.
Tanti saluti dall’Australia.
Mi chiamo Biagio Famularo, sono stato a Lipari in vacanza nel mese di settembre con mia moglie, sono un eoliano che abita a Sydney. Durante la mia vacanza ho ripreso con il mio drone l’incendio del 1 settembre a Lami, e ho anche delle foto. So che l’evento e`successo un mese fa ma comunque può essere utile per i lettori del notiziario.
Recentemente ho messo sul link un video su Lipari, prodotto della mia ‘film company’, White Shadows.
Grazie Bartolino anche per la passione che metti sul notiziario per i lettori eoliani che sono sparsi nel mondo.

L’incendio in Lami from Biagio Famularo on Vimeo.

Lipari sbarcati l’ eolian-svizzero Pietro Cappelli ed il deputato nazionale Mario Borghese del Maie. Ecco come rilanciare le 7 isole a livello turistico…

mario borghese

Sorgente: Lipari sbarcati l’ eolian-svizzero Pietro Cappelli ed il deputato nazionale Mario Borghese del Maie. Ecco come rilanciare le 7 isole a livello turistico…

@pietro-cappelli